Godetevi una vacanza indimenticabile

Escursionismo

Tour guidati in montagna, talvolta accompagnati dal vostro albergatore che, su richiesta, sarà lieto di fornire consigli e raccomandazioni sulle escursioni. Possiamo prestarvi una cartina gratuita per magnifiche passeggiate.

Gite guidate gratuite sulle Alpi ogni giovedì da maggio a fine ottobre.

Si organizzano passeggiate nella natura 1-2 volte la settimana da maggio a ottobre.
In Val Passiria sono possibili anche meravigliose passeggiate attraverso frutteti, orti e fattorie.

La funivia Hirzer porta sull'altopiano di Punta Cervina a oltre 2000 metri. Da lì partono magnifiche escursioni ad alta quota.

Mountain bike

Su richiesta l'albergo offre gratuitamente escursioni guidate in mountain bike.



  • Daumen hoch Gite guidate sulle Alpi con guida gratuita
  • Daumen hoch Passeggiate nella natura 1-2 volte la settimana da maggio a ottobre
  • Daumen hoch Passeggiate attraverso frutteti e orti in Val Passiria
  • Daumen hoch Tour guidati in montagna, talvolta accompagnati dal vostro albergatore

Alcune destinazioni

Sentiero circolare Waltner - Escursione gastronomica a Valtina, sotto il Passo Giovo

Vivete lo spettacolare paesaggio naturale in mezzo al panorama montano e l'ospitalità dei ristoranti di Valtina. Godetevi un'escursione ricca di spunti paesaggistici interessanti e viste magnifiche.

Percorso
Punto di partenza: albergo Alpenrose a Valtina in Passiria / Punto d'arrivo: albergo Alpenrose a Valtina in Passiria. Partendo dall'albergo Alpenrose si segue il sentiero che porta alla chiesa. Prima di arrivare alla chiesa, all'altezza del piccolo supermercato, si gira a sinistra e si prosegue fino a raggiungere le case di "Sagstatt". Presso la piccola cappella si prende il sentiero sulla destra e lo si segue lungo il bosco fino all'albergo Auerhof, proseguendo fino al maso Wanserhof. Da qui si passeggia fra campi e boschi fino all'albergo Innerwalten e si cammina sul marciapiede per 200 metri fino all'albergo Jägerhof. Arrivati al Jägerhof si segue la segnaletica sulla sinistra. Inizialmente si cammina per circa 30 minuti in piano attraverso un terreno molto vario (pascoli alpini, boschi di pini e noccioli). Dopo circa 30 minuti il sentiero costeggia la strada romana, che porta fino al Passo Giovo. Dopo circa 200 metri si segue nuovamente la segnaletica verso sinistra e si cammina per circa 100 metri lungo il sentiero attraverso i campi e poi sul nuovo sentiero forestale che porta al maso "Santlhof". Si prosegue scendendo lungo il sentiero nei campi fino all'albergo Alpenrose (punto di partenza). La gita si può iniziare da diversi punti di partenza. Percorrenza: 8,5 km circa





Alla malga Pfandler - dove nel 1810 fu catturato il patriota tirolese Andreas Hofer.

Nella zona di San Martino in Passiria, sul versante orientale, si trovano i maestosi cortili del borgo di Prantach, di cui il più alto è quello di Pfandler. Questo borgo fa parte dell'escursione che prevede una camminata di circa un'ora nei boschi per raggiungere la nostra destinazione, la malga Pfandler. Questa malga è composta da un prato montano grazioso, non molto grande, circondato da boschi, con un rustico costruito solo pochi anni fa e un altro vecchio fienile leggermente più alto. Questo secondo edificio non è utilizzato, ma riveste un'importanza storica, come testimoniano anche le incisioni su due lapidi commemorative. Infatti qui si era ritirato Andreas Hofer, il capo della lotta per la libertà tirolese contro la dominazione franco-bavarese, per sfuggire alla prigionia di Napoleone.

Percorso
Dalla circonvallazione sul bordo meridionale di San Martino in Passiria seguire sempre il segnavia 1 sulla strada che scende dal borgo di Prantach verso il Passirio e passa in parte sulla strada campestre, in parte sulla scorciatoia pedonale attraverso prati e boschi fino al bivio nei pressi di un tornante sulla strada; ci si avvicina alle ultime fattorie (Gruber, Pfandler) e attraverso il bosco fino alla malga Pfandler (possibilità di ristoro). – Discesa: come per la salita si torna all'incrocio citato sopra, si seguono le indicazioni E 5 attraverso il bosco verso nord fino alla fattoria Pfeiftal, quindi si gira a sinistra, si prende il sentiero 4 B e quindi 1 A verso ovest, passando per il maso Haselstauder fino a raggiungere il sentiero più ampio sul Passirio, quindi si attraversa il ponte e si torna al punto di partenza.

San Leonardo - Sant' Anna / malga di Pfistrad

Sant'Anna / Pfistrad
La vecchia malga restaurata nell'alta valle a 1.350 metri di altezza è un museo vivente. La costruzione in legno probabilmente più antica del Sud Tirolo ricostruisce i temi della malga, dell'allevamento alpino e della vita medievale.

Percorso
Punto di partenza: ufficio turistico di San Leonardo / Punto di arrivo: Sant'Anna / malga di Pfistrad Si attraversa la strada principale, si salgono le scale e il sentiero di Santa Barbara fino alla chiesa, si passa davanti al birrificio (strada a sinistra) e alla scuola elementare lungo in sentiero Happergweg a destra, fino all'hotel Sonnenhof, quindi si svolta a sinistra sul sentero n. 13 fino allo Schnitzerhof. Da lì si arriva al Larcherhof e si segue la strada forestale o il sentiero lungo Sant'Anna, sempre percorrendo la strada n. 13.

Felseneck Logo

Ubicazione

Contatto

Famiglia Hofer
Via Passiria 20
I-39015 San Leonardo in Passiria
tel. +39 0473 656125
fax +39 0473 657847
www.felseneck.com

P.IVA 02990920213